Tecnologia

Progettazione

Da oltre 10 anni ci avvaliamo di software all’avanguardia nel campo della progettazione 3D e del calcolo strutturale. Anche la progettazione elettrica e il software delle nostre macchine sono sviluppati internamente da un team di ingegneri, utilizzando programmi ad hoc. Questo, unito alla tecnologia di teleassistenza, ci permette di garantire un intervento rapido e puntuale in caso di assistenza ai clienti.

Ricerca e sviluppo

Per migliorare continuamene i nostri prodotti, dal 2016 abbiamo stretto una collaborazione con l’Università degli studi di Brescia per la messa a punto di un sistema informatico di simulazione termo-fluidodinamica da applicare ai nostri forni. Questo ci permetterà di migliorare le performances termiche e di uniformità già in fase di progettazione.

No Smoke System

IL NOSTRO SISTEMA ANTIFUMO BREVETTATO

  Gli oli e gli idrocarburi che rimangono sulla superficie delle molle (come residui delle lavorazioni precedenti), alla temperatura di circa 150 /200° C vaporizzano senza combustione e generano fumo.
  Per elaborare ed eliminare completamente questi fumi si dovrebbe lavorare a una temperatura superiore ai 500°C.
  L’optional No Smoke System è un sistema che ne consente la trasformazionea temperature ben inferiori.
  È costituito da catalizzatori che, mediante una reazione chimico- fisica spontanea, trasformano il fumo che si crea all’interno della camera calda del forno in CO2, calore e H2O (che vaporizza immediatamente).

Caratteristiche principali del NSS

•  Il suo funzionamento non necessita di corrente elettrica e/o energie supplementari.
•  Il sistema può essere integrato come optional all’interno di tutti i nostri forni per distensione e consente un versatile posizionamento della macchina, senza l’installazione di tubi di aspirazione e sistemi filtranti.
•  Non richiede operazioni di manutenzione.
•  Massima temperatura di lavoro consentita: 500°C.
•  Durata media: oltre 10 anni
•  Per materiali troppo unti possono essere necessari sistemi aggiuntivi per il trattamento o l’espulsione dei fumi residui (da verificare e studiare con il nostro personale tecnico).
•  Non utilizzare con oli ad alto tenore di zolfo e metalli pesanti perché potrebbero comprometterne il corretto funzionamento.

Ricerca per modello o caratteristica

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type